In serie A2, il Monnalisa Softball ottiene un doppio successo per 12-5 e 10-0 contro il New Bologna. Particolarmente positiva è stata la prova di Natti, mentre Bernardini è stata convocata in Nazionale.

Il Bsc Arezzo è stato protagonista di un fine settimana trionfale con tutte le sue formazioni femminili. Dopo un turno di stop, il Monnalisa Softball è tornato in campo nel campionato di serie A2 e ha ottenuto un doppio successo per manifesta superiorità in trasferta contro il New Bologna.

In entrambi i successi, le aretine hanno mostrato tutto il loro potenziale riuscendo a prendere il largo sulle bolognesi e chiudendo i due incontri anticipatamente con i punteggi di 12-5 e 10-0. Le fasi iniziali di gara-1 sembravano all'insegna dell'equilibrio perché, al termine della prima ripresa, il risultato era fisso sul 3-3, ma poi le ragazze di Fabio Borselli hanno preso il largo guidate da un attacco in grado di realizzare tredici battute e da una difesa impeccabile ben guidata dalla lanciatrice Giorgia Dall'Aglio e dalla ricevitore Federica Andolfi.

Ancora più schiacciante è stato l'esito di gara-2 in cui l'Arezzo ha assistito ad un'eccezionale prestazione della lanciatrice Carlotta Natti che non ha concesso alle avversarie nemmeno una battuta e che ha eliminato ben quattordici delle quindici avversarie che si sono presentate contro di lei.

Tra le protagoniste di questo doppio acuto sono da segnalare anche Giulia Mattioli, autrice di tre fuoricampo, e Jasmine Bernardini che si è presentata all'appuntamento galvanizzata dalla recente convocazione nella Nazionale Italiana Under19 per partecipare a inizio giugno al "Torneo della Repubblica" di Caronno. Classe 1997, l'aretina è una delle più giovani atlete nel giro azzurro e si giocherà un posto per i prossimi Europei in Olanda.

«Queste due vittorie sono importantissime - afferma coach Borselli. - Dopo il passo falso nel primo turno contro il Chieti, le mie ragazze sono state brave nel rialzarsi e nel rimettersi immediatamente in carreggiata per lottare per la vittoria del campionato».

I successi della prima squadra sono stati seguiti da quelli del vivaio con il Monnalisa Softball Under21 che ha vinto per 8-5 lo scontro al vertice con la Sestese, consolidando il proprio primato in classifica e rimanendo l'unica squadra ancora a punteggio pieno.

Importanti soddisfazioni sono portate anche dalle giovanili del baseball: nel campionato "Ragazzi", l'Under12 del Bsc Arezzo è stata protagonista di uno spettacolare incontro con lo Junior Firenze terminato con una vittoria finale per 19-17. In Galleria, le foto della partita.

L'unica amarezza è arrivata dal Banca Etruria Baseball che ha perso 7-11 il big match di serie C all'Estra BallPark contro il Maremma. Le buone prove in battuta di Tommaso Peracchio e di Roland Sheji non hanno impedito agli uomini di Giorgio Parodi di incappare nella seconda sconfitta consecutiva che li allontana dalla vetta e che rende quanto mai in salita il proseguo del campionato dell'Arezzo. In Galleria le foto della partita.