Seconda giornata del Campionato U15 2018, ancora in trasferta, presso lo stadio Cerreti, a Firenze, contro gli amici del Junior Firenze.

0 - 25

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 Finale
Monnalisa Arezzo 5 5 5 5 5 x x 25
Lancers 0 0 0 0 0 x x 0

Inizia l'attacco, come al solito, Davide Donati che batte subito ma viene eliminato in prima. Secondo in battuta Fabio Fucci batte un bel doppio. A portarlo a casa è Maor Pasquini con un altro bel doppio, e Filippo Guidelli subito dopo batte un singolo. Raikent Perez batte un singolo pure lui, facendo entrare Pasquini a punto, ma poi si fa eliminare in seconda su un tentativo di rubata. Lorenzo Guidelli batte un singolo che fa entrare il fratello Filippo a punto, poi anche Pietro Gori batte un singolo. Sulla base ball concessa ad Alessio La Zazzera entra il quinto punto e si passa in difesa.
Sul monte di lancio parte Pietro Gori che inizia subito bene, con uno strikeout girato. I successivi due battitori però, vengono mandati in base su ball. Il battitore successivo batte un singolo ma, con le basi piene la difesa non si lascia cogliere impreparata: con la battuta successiva realizza un bel doppio gioco che fa chiudere l'inning a zero punti.

Nel secondo inning è Alberto ad aprire le danze, guadagnandosi la base per ball, poi il line-up riparte da Donati che però viene eliminato in prima. Anche Fucci guadagna la base per ball. A questo punto arriva una battuta profondissima di Pasquini, che gli fa guadagnare un fuoricampo interno e tre punti. Filippo Guidelli non vuole essere da meno e batte un bel triplo, imitato subito dopo da Perez. Lorenzo Guidelli esegue un bellissimo bunt di sacrificio per far entrare Perez dalla terza, il quale segna il quinto punto che fa chiudere l'inning.
Passati in difesa, Gori esegue uno strikeout guardato sul primo battitore, poi fa battere ed eliminare in prima il secondo, mentre il terzo viene eliminato facilmente al volo dalla difesa.

Terzo inning ed i Lancers accusano un po' di tensione, perchè i primi tre nostri battitori, Gori, La Zazzera ed Alberto, vengono mandati in base su ball. Donati tenta il colpaccio con una bella battuta lunga, che però viene presa al volo. Ci pensa Fucci con un altro bel doppio. Pasquini guadagna un'altra base su ball, poi Filippo Guidelli e Perez battono entrambi un singolo. L'inning si chiude ancora sui 5 punti.
In difesa Davide Donati rileva Gori. Il primo battitore viene mandato in base su ball, il secondo viene eliminato al volo. Nell'azione successiva subisce un singolo ma il corridore di prima viene eliminato in seconda. Il successivo battitore batte un singolo ma il successivo viene eliminato in prima.

Anche nel quarto inning le mazze aretine risuonano sul campo di Lastra a Signa. Apre i giochi Lorenzo Guidelli con un singolo. Sul singolo di Pietro Gori, Guidelli viene eliminato in seconda, poi anche Tommaso Ermini batte un singolo. Pietro Severi e Davide Donati guadagnano la base su ball. Ci pensano il doppio di Fucci ed il singolo di Pasquini a far segnare i 5 punti che chiudono la fase di attacco.
Nel quarto inning sale sul monte Michele Magi. Una base su ball, che però viene colto poi staccato dalla prima. Un out in prima ed uno strikeout fanno terminare l'inning.

Nel quinto inning Filippo Guidelli batte un singolo, poi Perez e Magi vanno in base su ball. Il singolo di Gori viene seguito dalla base su ball per Ermini. Severi viene colpito dal lanciatore e DOnati va in base su ball, facedno entrare il quinto punto. I Lancers tentano ancora di segnare punti ma, nonostante le basi piene per ball e per un colpito, subiscono rapidamente tre out e la partita finisce.

La partita si chiude, al quinto, per il raggiungimento delle due ore e mezza di gioco: 25 a 0.

Ecco di seguito, alcune foto della partita:

Foto di Sauro Pasquini