Quarto incontro di campionato per i nostri U15, contro il BSC Grosseto White Dragons.

 

7 - 18

Squadra 1 2 3 4 5 6 Finale
Monnalisa BSC Arezzo 5 5 0 5 1 2 18
White Dragons 0 0 3 4 0 x 7

Reduci dal Torneo di Pasqua, i nostri Allievi si recano allo Scarpelli di Grosseto per riaffrontare i White Dragons.

Partiamo in attacco, in quanto ospiti, e le mazze suonano subito, con i due singoli consecutivi di Davide Donati e Fabio Fucci che porta Donati a segnare il primo punto. Poi entrano in base Pasquini, Ferrini e Raikent Perez su base ball. Infine il singolo di Lionel Vargas porta tutti a casa. Segnamo 5 punti e passiamo subito alla difesa senza subire out.
Sale sul monte Maor Pasquini che parte subito bene eliminando due battitori al piatto, concede una base su ball e poi elimina il terzo al piatto.

Anche nel secondo inning le nostre mazze risuonano bene, con i singoli di Michele Menci, Ronald Perez e Giacomo Ferrini. Anche un doppio di Davide Donati ed altri 5 punti segnati. Solo Guidelli subisce out, però su una presa al volo.
In difesa ancora Pasquini, questa volta con qualche difficoltà in più. Il primo out per K, poi due basi per ball, ma il secondo out viene fatto dalla difesa intrappolando un corridore tra la seconda e la terza. Il terzo eliminato ancora al piatto.

Il terzo inning vede delle belle battute di Raikent Perez, Lionel Vargas, Filippo Guidelli e Michele Menci, ma subiamo due fly-out ed un out in prima base, senza riuscire a segnare alcun punto. I grossetano prendono fiducia e nel loro turno di attacco segnano tre punti nonostante altri due out su K di Pasquini.

Nel quarto l'Arezzo torna a far volare le palline e segna altri 5 punti grazie ai singoli di Donati, Fucci e Raikent Perez, i doppi di Ferrini e Vargas ed il triplo di Pasquini. In fase di attacco sale sul monte Raikent Perez ma i grossetani si sono caricati e segnano 4 punti prima che gli aretini riescano a fare i tre out necessari al cambio.

Quinto inning e l'Arezzo perde un po' di concentrazione in attacco. Una valida di Filippo Guidelli che arriva a casabase a forza di rubate e grazie al singolo di Andrea Giorgieschi, entrato al posto di Donati. La concentrazione torna in difesa e fa chiudere l'inning rapidamente, con 0 punti segnati per i draghi bianchi.

Il sesto inning viene iniziato al limite del tempo e segniamo due punti grazie ai doppi di Maor e Raikent, poi l'arbitro interrompe la partita in quanto ormai il Grosseto non poteva più recuperare la differenza punti.

Ecco di seguito, alcune foto della partita:

Foto di Sauro Pasquini

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva